Messaggio per Pasqua 2020 e lancio raccolta fondi "Il CAI Benevento per l'emergenza COVID-19"

11.04.2020

Cari amici,

come sapete, abitualmente sono restio ad inviare auguri epistolari, ed infatti, nelle passate occasioni festive, ho preferito formularvi i miei auguri di persona per potervi abbracciare e salutare. Questo 2020, però, si sta rivelando un anno terribile, pieno di angosce e preoccupazioni e, purtroppo, non ci consente di mantenere le abitudini a noi care e ci costringe a mettere da parte quella voglia di libertà che fa parte del DNA di ogni caino, accettando, con responsabilità, il distanziamento sociale e le obbligatorie limitazioni ai movimenti. Adesso tutti siamo chiamati a contribuire, con i nostri comportamenti, alla lotta che il nostro paese, insieme a tutta l’umanità, sta combattendo contro la minaccia della pandemia di Covid-19

Desidero che In questo momento così difficile vi arrivino, più forti e affettuosi che mai, gli auguri di una Pasqua di pace e serenità da parte mia e dell’intero Consiglio Direttivo del CAI di Benevento. Riprendendo le parole del nostro Presidente Generale Vincenzo Torti, nel suo recente messaggio ai soci, il nostro augurio è "di tornare quanto prima alle nostre montagne, riscoprendole, se possibile, ancora più belle di come le abbiamo lasciate”. Prendiamo l’impegno di ritrovarci in montagna appena sarà possibile, nel rispetto delle condizioni di sicurezza, per poter festeggiare la fine della crisi.

Voi, però, sapete che, oltre all’amore per la montagna e per gli spazi aperti, tra i valori fondanti della nostra associazione c’è la solidarietà verso chi è in difficoltà e la disponibilità a dare una mano quando c’è un problema da risolvere. Questa nostra filosofia si esplica sia nell’attività straordinaria del Soccorso Alpino, vanto della nostra associazione, sia nelle regolari escursioni, durante le quali i soci non fanno mai mancare l’aiuto ed il supporto alle persone in difficoltà. Volendo essere d’aiuto in questa emergenza sanitaria, abbiamo cercato un modo per dare un segno concreto del nostro spirito di solidarietà ed essere di supporto a coloro che, in questi mesi, stanno combattendo strenuamente per salvare vite umane, mettendo spesso a rischio la propria, con dispositivi carenti rispetto alla richiesta necessaria. Per questo motivo il Consiglio Direttivo ha deciso di avviare una raccolta fondi tra tutti i soci per poter acquistare un ventilatore polmonare da donare al reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale San Pio di Benevento.

Tutti i contributi dovranno essere inviati sul C.C. del CAI di Benevento (IBANN: IT24G0311115001000000000794) con la causale “CAI Benevento per l’emergenza COVID-19”. Per accelerare i tempi dell’azione abbiamo deciso di anticipare l’acquisto del ventilatore con fondi della sezione, certi che tutti i soci non faranno mancare il loro supporto e ci consentiranno di coprire la cifra necessaria. Per maggiori informazioni potete contattare me (320.7406508), il nostro tesoriere Antonio Giardiello (366.1774043) oppure la segretaria Lucia Giorgione (320.7013692). E’ con grande orgoglio caino che vi dico che iniziative simili sono state messe in campo dal CAI centrale (vedi messaggio del Presidente Generale) e sono allo studio del CAI Campania che ha già deliberato un contributo straordinario di 2500 € da devolvere al Soccorso Alpino Campano e sta studiando altre iniziative di solidarietà da mettere in campo per combattere l’emergenza COVID-19.

Ancora Auguri di una serena Pasqua ed un forte abbraccio a tutti voi,

Enzo Auletta